ampliare il raggio

ogni anno porto con me un punto fisso, una luce che mantengo presente per tutta la stagione che si riflette in tutto il mio lavoro in modo trasversale. qualcosa che riguarda il mio lavoro in modo globale, generale che di stagione in stagione si scompone a seconda dell’urgenza, della fase del percorso in atto e dei pezzetti di strada fatti in precedenza. 
le prime stagioni hanno avuto come focus la creazione della piattaforma di lavoro, la definizione di un modus operanti e l’organizzazione della politica operativa.
nelle ultime due stagioni (precedente e attuale) ho intrapreso una nuova linea d’indirizzo più orientata a consolidare quanto seminato e ad allargare l’impianto messo in funzione.
durante la stagione 18-19 il mio intento sarà “ampliare il raggio”.